Guasti agli scooter elettrici.

Breve panoramica sulla manutenzione laterale degli scooter elettrici.

In molti casi, il fallimento in alcune parti porta a problemi in un altro. Questo è il modo in cui noi ambito restringere dove la causa del problema. È raro che il motore stesso sia rotto. Si può uccidere il motore spaccandolo o colpendo qualcosa. Il cavo è abbastanza esposto quindi è un'opzione reale. Una tensione troppo alta brucerà il motore, e come detto, l'umidità costante lo corromperà lentamente. Ma il guasto dello scooter elettrico di solito non è un guasto al motore. Il problema è più spesso da qualche altra parte e il motore è solo una vittima sostitutiva.

Il motore funziona a intermittenza.

A bassa velocità questo di solito non si verifica, ma accelerando inizia. Il guasto indica che il motore riceve una corrente irregolare. Qualcosa sta bloccando il picco, o non lo lascia passare attraverso la corrente.
Cominciate a controllare i cavi che collegano il controller al motore. Sembrano visivamente a posto? Ci sono segni visivi di surriscaldamento o addirittura bruciature? Provate gli accoppiamenti uno per uno. Sono intatti e ben attaccati l'uno all'altro? Sono tutti in grado di bloccare l'elettricità. Nella maggior parte dei casi la ragione è rappresentata da accoppiatori difettosi o corrotti. Stacca il filo se necessario e sostituisci gli accoppiatori.

Se il funzionamento instabile del motore è causato dalla rottura dell'unità centrale dello scooter elettrico, di solito il sistema operativo ha un segnale di avvertimento "guasto del controller" che viene mostrato sullo schermo a led. E, se è causato dal controller, il che è abbastanza raro con i sintomi descritti sopra, di solito il guasto del controller si presenta con un suono strano, abbastanza alto da essere notato anche mentre si guida lo scooter.
Escludiamo qui il guasto della batteria: se la pressione, il peso extra, l'accelerazione rapida causano lo spegnimento dell'escooter e dopo un po' di attesa si riaccende. Il guasto della batteria, causato dalla batteria BMS (sistema di gestione della batteria) e il suo sistema di sicurezza sta spegnendo la batteria.

Il motore non funziona con l'accelerazione.

Controlla, se il motore è scollegato dal controller, controlla i fili del motore. Controlla se il motore è collegato al controller, ma il controller non è collegato alla batteria. Ciò significa che il motore non è collegato indirettamente alla batteria. Si può sentire questo anche quando si cammina con lo scooter in avanti e si nota che il motore spinge indietro, sembra in qualche modo pesante, più difficile da spingere. Il motore non reagisce quando si accelera. Sembra che il sistema di misurazione non riesca a far passare il comando. Il motorino gira, quindi qualcosa passa, ma l'accelerazione non funziona. Controlla i fili che collegano il sistema del contatore al controller. Prova uno per uno, se sono allentati o consumati. Cercate di trovare il cavo particolare che invia questi comandi. A volte si chiama hall out, invio. Puoi chiedere al rivenditore o al produttore a cosa serve ogni cavo.

Se tutto il resto sembra a posto, puoi misurare il filo del contatore con un test con un misuratore di elettricità da 4,5-5v per controllare se alcuni dei cavi sono violati da qualche parte all'interno quando passa l'elettricità.


Lo scooter non si accende.

Premi l'accensione e prova ad accelerare. Facendo questo, testate che lo schermo LED non sia scuro o rotto. Controlla e testa il caricatore, ha una luce verde accesa e la spina del caricatore sembra normale? Prova a caricare lo scooter ancora una volta, prova un altro caricatore, se ne hai uno. Se non ce l'hai, pensiamo ad altre possibili ragioni. La batteria potrebbe essere scarica. Una ragione potrebbe essere che il caricabatterie non si sta caricando o che la porta di ricarica dello scooter è rotta. Entrambi significano che l'energia non raggiunge la batteria. Oppure, potrebbe esserci un guasto nei cavi di ricarica e nella porta di ricarica della batteria, quindi non è in grado di caricare. Se questo è il caso, la carica di solito mostra solo la luce verde invece di quella rossa (carica). Controlla i cavi di carica e i connettori e misura la batteria per essere sicuro della tensione della batteria e se sono in un range normale. Misurare la batteria ti dice anche la sua carica attuale. Se è ferma, ma non vuota. Controllate i cavi dal misuratore di velocità al controller, una delle ragioni per cui non si accende. Ci sono diverse altre ragioni per questo, ma provandole una per una, le opzioni, testandole e sostituendole, potrebbero risolvere il problema. Purtroppo, abbiamo spesso notato che il guasto appare dopo un po' di tempo, a causa della scarsa manutenzione precedente. Qualcuno non deve aver spellato e schiacciato bene i connettori, questo è semplice. A volte l'acqua, se c'è acqua, segni di umidità intorno al controller e altre parti. Le marche di scooter responsabili fanno del loro meglio per sigillare correttamente la batteria, protetta dall'acqua. E, se il caso è stato aperto dopo la prima sigillatura dell'acqua, i negozi certificati giocano secondo il libro e le istruzioni della marca. I rivenditori e i partner certificati tendono a sigillare nuovamente le parti protette dall'acqua durante il loro processo di manutenzione. Ma ancora una volta, se il meccanico è un antiprofessionista casuale di bassa lega, le azioni intraprese sono un mistero totale a volte anche per loro stessi. Tuttavia, l'acqua può causare molti tipi di cortocircuiti, ma tutti possono essere evidenziati e corretti.

Un'ultima cosa da menzionare, se lo scooter è spento, non calciare lo scooter senza alimentazione. Potrebbe uccidere il controller.

Posta più vecchia Messaggio più recente

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati